Ferragosto 2012: numerose scosse di terremoto in tutto il mondo … dobbiamo stare tranquilli?

di Morgana Commenta

Negli ultimi tempi, forse anni, in Italia e nel mondo si stanno susseguendo numerosi terremoti di varia magnitudo e nessuno sa dare una vera spiegazione.

Allora, i numerosi centri di monitoraggio sismici sparsi per il mondo hanno registrato il 15 agosto alle ore 12.20, numerosi e misteriosi movimenti tellurici.

La USGS (U.S. Geological Survey) ha reso noto che c’è stato un potente terremoto dimagnitudo 7,7 nel Mare di Okhotsk a sud-est della costa russa, ma ha anche comunicato che non esiste lo stato di emergenza o allarme tsunami in queste zone di mare e l’allarme è stato sospeso.

Il sisma c’è stato alle 02:59 GMT a circa 158 km ad est-nord-est di Poronaysk, Russia, ad una profondità di 625 chilometri.

Per ora, a distanza di ore nessun scienziato sa spiegare cosa sia accaduto. Per ora sappiamo solamente che le scosse di terremoto sono molte e sempre più forti in tutto il mondo … la domanda è: Dobbiamo preoccuparci o è restare tranquilli?

Fonte | Avvistamentiecontatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>